La scrittrice che decise di voltare pagina




La scrittrice che decise di voltare pagina


Scaricare libri on-line La scrittrice che decise di voltare pagina, La scrittrice che decise di voltare pagina libro è attualmente in vari formati (PDF, EPUB, DOC, etc)



DOWNLOAD


La scrittrice che decise di voltare pagina leggere un libro



La scrittrice che decise di voltare pagina


  • Autore: Jo Platt
  • Editore: Corbaccio
  • Data di pubblicazione: 2018-06-07
  • ISBN: 886700428X
  • Numero di pagine: 252 pages
  • La scrittrice che decise di voltare pagina Particolare libro:

      La scrittrice che decise di voltare pagina





      Il caso «Lusitania». La tragedia del mare che decise la Prima guerra mondiale leggere un libro



      Il caso «Lusitania». La tragedia del mare che decise la Prima guerra mondiale


    • Autore: Christian L. Droste
    • Editore: Ugo Mursia Editore
    • Data di pubblicazione: 2013-05-10
    • ISBN: 8842552615
    • Numero di pagine: 280 pages
    • Il caso «Lusitania». La tragedia del mare che decise la Prima guerra mondiale Particolare libro:

        Il caso «Lusitania». La tragedia del mare che decise la Prima guerra mondiale





        E il cane decise di incontrare l'uomo: Sinfonia a quattro zampe leggere un libro



        E il cane decise di incontrare l'uomo: Sinfonia a quattro zampe


      • Autore: Giovanni Padrone
      • Editore: Giovanni Padrone
      • Data di pubblicazione: 2012-11-26
      • ISBN: 6050394539
      • Numero di pagine: 360 pages
      • E il cane decise di incontrare l'uomo: Sinfonia a quattro zampe Particolare libro:

          E il cane decise di incontrare l'uomo: Sinfonia a quattro zampe





          Chi Decise La Morte Di Mussolini leggere un libro



          Chi Decise La Morte Di Mussolini


        • Autore: Maurizio Rossetti
        • Editore: lulu.com
        • Data di pubblicazione: 2015-03-31
        • ISBN: 1326233270
        • Numero di pagine: 82 pages
        • Chi Decise La Morte Di Mussolini Particolare libro:

            Chi Decise La Morte Di Mussolini





            E la piazza decise. Schio, 7 luglio 1945. L'Eccidio. leggere un libro



            E la piazza decise. Schio, 7 luglio 1945. L'Eccidio.


          • Data di pubblicazione: 2016
          • E la piazza decise. Schio, 7 luglio 1945. L'Eccidio. Particolare libro:

              E la piazza decise. Schio, 7 luglio 1945. L'Eccidio.





              Il Complesso di Arkhàn: L'altra me che decise di restare leggere un libro



              Il Complesso di Arkhàn: L'altra me che decise di restare


            • Autore: Tommaso Ferrini
            • Editore: Independently published
            • Data di pubblicazione: 2017-08-25
            • ISBN: 1521368058
            • Numero di pagine: 114 pages
            • Il Complesso di Arkhàn: L'altra me che decise di restare Particolare libro:

                Il Complesso di Arkhàn: L'altra me che decise di restare





                Le donne che cambiarono la seconda guerra mondiale. Il progetto top secret che decise le sorti del conflitto leggere un libro



                Le donne che cambiarono la seconda guerra mondiale. Il progetto top secret che decise le sorti del conflitto


              • Autore: Denise Kiernan
              • Editore: Newton Compton
              • Data di pubblicazione: 2015-03-12
              • ISBN: 8854173118
              • Numero di pagine: 382 pages
              • Le donne che cambiarono la seconda guerra mondiale. Il progetto top secret che decise le sorti del conflitto Particolare libro:

                  Le donne che cambiarono la seconda guerra mondiale. Il progetto top secret che decise le sorti del conflitto





                  E. elezioni in classe quando la seconda b decise di votare. Con espansione online leggere un libro



                  E. elezioni in classe quando la seconda b decise di votare. Con espansione online


                • Autore: Roberto Morgese
                • Editore: Il Rubino
                • ISBN: 8884113512
                • E. elezioni in classe quando la seconda b decise di votare. Con espansione online Particolare libro:

                    E. elezioni in classe quando la seconda b decise di votare. Con espansione online





                    Il bambino che non sapeva giocare a calcio... e decise di allevare insetti leggere un libro



                    Il bambino che non sapeva giocare a calcio... e decise di allevare insetti


                  • Autore: Paolo Veronesi
                  • Editore: Paolo Veronesi
                  • Data di pubblicazione: 2012-06-18
                  • Numero di pagine: 112 pages
                  • Il bambino che non sapeva giocare a calcio... e decise di allevare insetti Particolare libro:

                      Il bambino che non sapeva giocare a calcio... e decise di allevare insetti



                      Gli insetti, orridi intrusi delle nostre case o simpatici animaletti da compagnia?
                      Storia personale di una vita passata a schiacciare, osservare, ammirare, studiare e allevare insetti.
                      Un libro per divertirsi conoscendo il fantastico mondo dei veri dominatori della terra. Dedicato ai giovani e ai meno giovani.

                      "Parlare di insetti è divertente. Certo non è divertente come parlare di Berlusconi, di Brunetta e soprattutto delle mutandine di Belen, ma continuo a divertirmi. Strano a dirsi pare pure che la gente sia abbastanza curiosa in fatto di insetti visto che tutte le volte che porto gli amici a mangiare in un posto squallido sento continuamente qualcuno che dice "miodddio, c'è una delle tue creaturine schifose quì, me la togli di dosso e poi mi dici cos'è, grazie!"."

                      "Le formiche alate tendono a depositarsi nei posti più fastidiosi, fra i capelli, nel decolletè della vostra fidanzata che è più schifata da voi che cercate di toglierle la formica che dalla formica in sè, e soprattutto su tutto il vostro cibo. Non temete, nella loro foga amorosa la maggior parte di queste formiche alate è talmente sfinita che non degnerà nè il vostro cibo, nè i vostri capelli, nè (purtroppo) il decolletè della fidanzata. In verità i maschi si sfiniscono a tal punto che la maggior parte di loro muore poche ore dopo l'accoppiamento, mentre le femmine si accoppieranno più volte per farsi una bella riserva di spermatozoi.
                      In effetti la femmina funziona come una sorta di preservativo vivente bucabile a comando e la riserva di spermatozoi è qualcosa di talmente enorme da permettere alla futura regina di partorire anche per 80 anni (sì, alcune formiche regina sono molto longeve). "

                      "Supponete di vivere tutta la vostra vita dentro un'armatura. Fate la pipì da un buco dell'armatura, fatte l'amore dallo stesso buco e cinque o sei volte nella vita mi limitate a cambiare armatura perché siete un po' ingrassati e non ci state più. Ora, la terreste sporca, coperta di fango e terreno di coltura per tutte le malattie del mondo? Ovviamente no!
                      Si dà il caso che gli insetti vivano tutta la loro vita dentro un'armatura di chitina (è la stessa di cui sono fatti i 'gusci' dei granchi, dei gamberi e delle canocchie) che viene chiamata esoscheletro (ne parleremo più approfonditamente nei prossimi capitoli). "


                      STORIE DI BARCHE: tutto iniziò molti anni fa quando si decise di mettere una zattera sul Po per arrivare a Venezia! leggere un libro



                      STORIE DI BARCHE: tutto iniziò molti anni fa quando si decise di mettere  una zattera sul Po per arrivare a Venezia!


                    • Autore: Maurizio Alberti
                    • Data di pubblicazione: 2017-10-24
                    • STORIE DI BARCHE: tutto iniziò molti anni fa quando si decise di mettere una zattera sul Po per arrivare a Venezia! Particolare libro:

                        STORIE DI BARCHE: tutto iniziò molti anni fa quando si decise di mettere una zattera sul Po per arrivare a Venezia!



                        Un titolo che racchiude in sé tre momenti importanti nella vita dell'autore che hanno sempre avuto a che fare con l’acqua. La presenza dell’acqua è stata essenziale sia nell’approccio iniziale quando, correva l’anno 1978, Maurizio organizzava con alcuni amici una discesa del Po con una zattera autocostruita, realizzata a chilometro e costi pari a zero. Si partiva da Piacenza e la mitica meta sognata era Venezia. Unico prerequisito richiesto ai partecipanti... saper nuotare!
                        Come si può immaginare niente scuola di vela, barche, motori o patenti: solo un piano in legno, due file di bidoni di plastica, una tenda per il sole e la pioggia e … vai con il fiume. E' un vero miracolo che ce l'abbiano fatta!
                        Questa esperienza ha colpito Maurizio così profondamente al punto da non poter più fare a meno delle avventure, dell’acqua e del piacere del navigare. Il tutto sempre utilizzando mezzi e risorse limitate, tenendosi lontano dal mondo dorato della nautica.
                        Senza rendersene conto Maurizio ha sperimentato su se stesso l’evoluzione che l’uomo ha sviluppato nel campo della navigazione a partire dalla preistoria. Dallo scendere i fiumi su legni improvvisati, alla realizzazione delle prime barche a remi fino al momento in cui l’uomo scoprì il sistema di domare il vento con la navigazione a vela.
                        In tutti questi anni è stata lasciata libera la mente che ha assecondato la passione per progetti sempre nuovi, libere le mani perché dessero il piacere del costruire e del ridare nuova vita ad oggetti abbandonati, libero il cuore per far vivere e sognare sempre nuove avventure.